dice di sé…

Sono nato sotto il segno del Sagittario, mi piace passeggiare sulla riva del mare, anche in inverno, leggere, ascoltare musica, andare a teatro, andare al cinema, scrivere e soprattutto… mangiare e bere! Forse sono un uomo di immaginazione piuttosto che d’azione: condannato, come Orfeo, a viaggiare in un Ade di chimere… Sono uno scrittore oppure solo uno che scrive? Forse sono uno che finge ideali inesistenti. Amo il mio libero arbitrio, il jazz e le mie infinite miserie. Non sono tipo da ansie, non mi consumo per beffe annunciate.

I racconti pubblicati su Scrivolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

admin