Ultime pubblicazioni

I segnalibri di Sant’Agostino

Il 28 Agosto la Chiesa Cattolica festeggia Sant’Agostino. Noi abbiamo preparato dei segnalibri, utilizzando l’opera di Simone Martini. Potete scaricarli dall’area di download.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot

I segnalibri di San Giorgio

In Catalogna il 23 Aprile si festeggia San Giorgio in maniera particolare: i ragazzi catalani regalano alle ragazze una rosa e le ragazze contraccambiano con un libro.

Nell’area di download vi proponiamo un segnalibro da stampare, ritagliare, piegare a metà e incollare.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot

I segnalibri del Papa (emerito)

Prima che ce ne dimentichiamo tutti, Scrivolo vi regala i segnalibri del Papa emerito Benedetto XVI, da stampare fronte-retro e ritagliare.

Per scaricarlo andate nell’area di download o cliccate QUI.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot

Segnalibri calendario 2013

Scrivolo vi regala il Calendario del 2013, inserito in un simpatico segnalibro da stampare, tagliare e incollare per averlo sempre a disposizione durante tutto l’arco di letture dell’anno.

Per scaricarlo andate nell’area di download.

J. I.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

admin

Calde indagini

Riprendiamo le pubblicazioni con un nuovo racconto giallo, a puntate, che ha come protagonista il commissario Sapìa, ligio e solerte funzionario di polizia che ormai dovreste conoscere abbastanza bene.

Per motivi che capirete, si trova ad indagare in un ospedale…

20 Agosto 2012

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

admin

Fondello

Siamo stanchi? Sì, inutile nasconderselo, noi cinque siamo stanchi.

Quando abbiamo cominciato, poco più di tre anni fa, ci eravamo posti come obiettivo un’attività frenetica: pubblicare, ogni settimana, almeno un racconto breve e una puntata di un racconto più lungo.
Siamo andati avanti, incoscienti o coraggiosi, sfornando più o meno 150 titoli diversi, alcuni decisamente buoni e lo diciamo senza falsa modestia, con la capacità critica che ci deriva dall’essere accaniti lettori.
Abbiamo aggiunto delle rubriche: Pinax per dare uno sguardo all’arte con gli occhi di chi ama i libri, SoQQuadro per ospitare i lavori artistici di un vecchio amico, Librolo dove riesumiamo, digitalizzandoli, vecchi libri quasi dimenticati, eventualmente traducendoli in italianoGioVediamoci per ospitare i racconti dei lettori.
Da qualche mese per ciascuno di noi le cose sono cambiate: la mancanza di lavoro ha minacciato da vicino qualcuno, gli ultimi esami universitari stanno assorbendo completamente qualcun altro, la fonte dell’ispirazione si è seccata, per altri ancora. Unica notizia lieta: Beatrix da poco più di un mese è felicemente mamma e noi tutti, zii e zie virtuali, ne siamo particolarmente contenti.
Oggi riprendiamo con la pubblicazione di un segnalibro un po’ particolare, lo trovate nell’area download. Io e Fuchs andiamo matti per questi oggettini libreschi e ve ne presenteremo sicuramente molti altri, visto che da qualche anno ne facciamo una numerosa produzione artigianale.
Al solito, tutto questo per il solo piacere di farlo; se accenderete qualche “stellina” o lascerete un commento ci ripagherete abbondantemente.

Buone letture.

J. I.

3 Agosto 2012

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot

Le novità della settimana

Finito di pubblicare il secondo giallo del commissario Sapìa, Il commissario Sapìa torna all’Università, tra qualche giorno inizieremo una nuova storia dove il nostro burbero Italo è inguaiato con seri affari familiari.
Oggi pubblichiamo una raccolta di racconti di Renato Fucini,  Acqua passata, una volta tanto non farina del nostro sacco, ma trovata sul sito www.lungomaredicastiglioncello.it (nell’area Scaricalibri ci sono diversi testi interessanti). Di nostro ci abbiamo messo solo la copertina.
Infine, per far piacere agli amici e colleghi del piccolo borgo delle Colline Metallifere toscane, nella rubrica GioVediamoci lasciamo parlare lui, Fucini, per ricordare il ritorno al paesello natio, frastornato e commosso come sa essere un vecchio cuore toscano.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot

Un nuovo romanzo digitalizzato

Continuando l’iniziativa di digitalizzare testi non più stampati, pubblichiamo oggi il romanzo di Francesco Mastriani, Il mio cadavere, uscito a dispense nel 1852.
Lo trovate nell’area di download.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot

Due nuove proposte

Due le proposte di oggi:
il racconto di un adolescente, Kekko, che con brio e rassegnazione affronta la dura vita in un gineceo, e un regalo ai lettori, il segnalibro commemorativo del 150° dell’Unità d’Italia, da scaricare dall’area di download e da stampare fronte-retro.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot

Oggi vi presentiamo soQQuadro

SoQQuadro è l’arte che si fa testo e ci racconta il retroscena di un quadro. E’ l’arte raccontata come una storia, come le sensazioni che l’autore consegna alla tela perché le mostri allo spettatore.

Come raccontato già in una precedente occasione, Johann Widmer è originario della Svizzera e si è trasferito con la moglie Augustine a Monterotondo Marittimo oltre trent’anni fa. Da allora ha seguito un percorso artistico totalmente originale, accompagnando la sua vita con la musica, la scrittura, l’agricoltura e l’insegnamento.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

admin

Scrivolo

i racconti del nano grafomane

http://www.scrivolo.it

Segnalibri Sant’Agostino

Segnalibri Agostino

Il 28 Agosto la Chiesa Cattolica festeggia Sant’Agostino. Un’occasione, per noi, per ricordare il grande lettore (e scrittore!), morto 1583 anni fa.

Da stampare fronte e retro e  ritagliare: Segnalibro Sant'Agostino (483)

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Dr J. Iccapot